Order discount diflucan

I nuovi alberi all’oasi della Buora

Sabato 24 novembre presso l’Oasi della Buora a Salvaterra (Badia Polesine) è stata una giornata all’insegna della natura. Partiti in mezzo alle nebbie tipiche del periodo abbiamo concluso la mattinata con un sole quasi primaverile che non può essere che di buon auspicio per le piante che sono state messe a dimora dai nostri volontari!

Volontari intervenuti in gran numero e con gran passione per dare una mano concreta al progetto di riforestazione dell’area dove, lo ricordiamo, il nostro principale sforzo sta nel ricreare quell’ambiente tipico delle zone agrarie di un tempo: con filari di alberi, arbusti, siepi, ecc. A questo proposito nella giornata di sabato sono stati piantati alberi di melo selvatico, pero, ontano, quercie, frangole, specie autoctone quasi del tuto sparite dalle nostre purtroppo sempre più piatte campagne.

Per altre informazioni e fotografie vi lasciamo il riferimento dell’articolo apparso su La Voce del 26 novembre.

Foto di Alessandro Micheletti

Altri articoli simili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sito ufficiale WWF Rovigo Seguici anche qui Facebook Flickr YouTube RSS