Order discount diflucan

Nuova piantumazione in Valle della Buora

Segnaliamo che il Consorzio di Bonifica Polesine-Adige-Canalbianco di Rovigo ha messo a disposizione del WWF Rovigo una notevole quantità di piante (querce, olmi, rosa canina e altre essenze) che saranno posate sabato 17 dicembre prossimo dalle ore 14 alle 18 all’oasi faunistica Valle della Buora in Salvaterra di Badia Polesine (Rovigo).

L’intervento in oggetto, il quinto dall’ottobre 2009, è finalizzato al ripristino di un’importante area di interesse naturalistico, e permetterà di completare la prima fase di un’azione ambientale che, grazie all’impegno della pubblica amministrazione locale, di associazioni ambientaliste e di privati ha permesso che un paesaggio desertificato dall’uomo ritornasse un luogo ricco di biodiversità a beneficio della natura che vi era presente e della comunità.

Chi desidera contribuire all’intervento dovrebbe portare una vanga o altri utensili utili allo scavo delle buche per la posa delle piante (un centinaio).

Nella suddetta occasione potranno essere liberati alcuni animali selvatici attualmente in cura presso il Centro Recupero Animali Selvatici di Polesella.

Cogliamo l’occasione per ringraziare l’Amministrazione Comunale di Badia Polesine, il Consorzio di Bonifica P.A.C. di Rovigo, Veneto Agricoltura, Natur Protection di Bolzano, le associazioni Legambiente, Lega Italiana Protezione Uccelli, IntercomAmbiente, Consorzio Carpisti Polesani, Venus in Fur e il CRAS di Polesella

Con l’occasione invitiamo, chi ne avesse la possibilità, a rendersi disponibili per allestire un piccolo vivaio (”Arca di Noè vegetale”) presso la propria residenza (con talee o semi da noi forniti) così da disporre di un maggior numero di piante autoctone da utilizzarsi in futuri interventi analoghi!

Altri articoli simili:

One Response to Nuova piantumazione in Valle della Buora

  1. Michele Zanotti ha detto:

    Un gesto importante da prendere d’esempio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sito ufficiale WWF Rovigo Seguici anche qui Facebook Flickr YouTube RSS