Order discount diflucan

Avvio progetto Orti in città!

Dalla rassegna stampa di ieri pubblichiamo l’articolo relativo all’avvio del progetto “Orti in Città” del quale il WWF di Rovigo è sostenitore . A breve sarà pubblicato il calendario del corso di orticoltura che partirà sabato 1 febbraio.

Di seguito il comunicato ufficiale:

Nasce Il progetto “Orti in Città” pensato per i cittadini di Rovigo e provincia che sono alla ricerca di uno spazio dove mettere a dimora il proprio verde o quello collettivo. Le generazioni passate che hanno vissuto in Polesine, hanno fatto proprie esperienze e conoscenze legate a questo ambiente di acqua e di terra. Molti cittadini residenti in ambito urbano hanno perso o rifiutato gran parte di queste conoscenze. Avvertiamo una forte necessità di rimettere le mani nella terra per avere a disposizione e consumare prodotti sani, per ripristinare un contatto con la natura e perfino con noi stessi. Gli orti urbani riportano nel cuore della città, luogo antropizzato per eccellenza, le tradizionali pratiche agricole. Sono piccoli appezzamenti di terreno messi a disposizione dalla pubblica amministrazione per coltivazioni destinate all’autoconsumo.
Pensionati, disoccupati, italiani e stranieri con difficoltà economiche, persone con disagi psico-fisici possono trovare nella terra una possibilità per rigenerarsi, incontrarsi, e tornare a produrre con soddisfazione risparmiando denaro e contribuendo al miglioramento dello stesso ecosistema urbano.
WWF Provinciale di Rovigo, Comune di Rovigo, Legambiente Veneto, UISP, LIPU Rovigo, Italia Nostra Rovigo, Associazione Italiana Coltivatori Diretti, Accademia delle Verdure, Porto Alegre, Comitato Diritto alla Città, Rete Studenti Medi, ACLI Carbonara, Architetti Per Esigenza presentano un progetto multidisciplinare dell’importo complessivo di 10.000€, finanziato al 70% dal Centro di Servizio per il Volontariato di Rovigo, teso a coinvolgere tanto gli “addetti ai lavori”, impegnati in un ruolo formativo, quanto le associazioni dedite al sociale che, attraverso la pratica dell’orticoltura nelle aree che verranno individuate nel corso del progetto, potranno svolgere attività di recupero della persona. Le altre aree adibite a orti che verranno individuate in accordo con il Comune di Rovigo potranno essere utilizzate da cittadini che desiderino usufruirne.
Ma fra gli obiettivi del progetto vi è anche il sostegno a realtà già insediate nel nostro territorio, come l’esperienza dei 18 orti comunitari di Santa Rita, i primi realizzati in Comune di Rovigo ed esempio da prendere a riferimento. Non è da dimenticare neppure l’esperienza degli orti di pace realizzati spontaneamente da alcuni cittadini presso Parco Alexander Langer.
La prima fase di questo ambizioso progetto consisterà nell’organizzazione di un corso teorico e pratico che si terrà a Rovigo e Adria a partire dall’1 febbraio e la preparazione di materiale informativo al fine di formare e informare la popolazione interessata, presentando all’opinione pubblica esempi concreti e lezioni pratiche sull’orticoltura e sull’importanza socio-ambientale che rivestono gli orti in ambito urbano.
Il programma del corso che a Rovigo si terrà presso la sede della Fionda di Davide in Via della Tecnica, 10 Rovigo e ad Adria presso la sede dell’ACLI Carbonara via Po 27, verrà pubblicato nei prossimi giorni e potrà essere scaricato anche dal sito del CSV di Rovigo e del WWF Provinciale di Rovigo.

Clicca qui per scaricare il PDF dell’articolo.

A questo link invece l’articolo tratto da RovigoOggi.

Altri articoli simili:

3 Responses to Avvio progetto Orti in città!

  1. WWF Rovigo ha detto:

    Salve, a quanto pare si tratterebbe di una bufala, ma siccome non c’è mai limite al peggio, terremo gli occhi (e le orecche) ben aperti! Grazie!

    http://www.regionieambiente.it/cibo-e-salute/agricoltura/736-la-bufala-degli-orti-con-sementi-irregolari.html

    http://www.informarexresistere.fr/2013/05/18/la-bufala-degli-orti-domestici-illegali-per-decisione-dellue/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sito ufficiale WWF Rovigo Seguici anche qui Facebook Flickr YouTube RSS